06.70476117

News

06/04/2022 97
REGIONE LAZIO: DAL PROGRAMMA DEL F.S.E. 10mln A DONNE E GIOVANI DISOCCUPATI PER FARE IMPRESA

Img

Il bando ha una dotazione di 10 milioni di euro e mira a sostenere l’autoimprenditorialità, con particolare riferimento alla popolazione femminile maggiorenne ed ai giovani dai 18 ai 35 anni.

L’intervento prevede la concessione di un contributo a fondo perduto, finalizzato alla definizione di percorsi di autoimprenditorialità della durata di 24 mesi (finanziamento ammissibile fino a 80mila euro), per la costituzione e l’avviamento di attività di micro e piccole imprese femminili e giovanili, anche di tipo cooperativo e a finalità sociali, con sede o unità operativa nel territorio della Regione Lazio.

Le idee e i progetti saranno giudicati da un gruppo di esperti in start up di imprese e management aziendale, comunicazione, marketing e sostenibilità finanziaria degli investimenti.

Possono partecipare al bando i giovani tra i 18-35 anni e donne maggiorenni:

  • residenti nella Regione Lazio
  • in stato di disoccupazione
  • non beneficiari di agevolazioni per l’autoimprenditorialità o altri incentivi pubblici.

L’Avviso è suddiviso in quattro fasi procedurali (Fase A, B, C, D):

  1. Fase A: Percorso di accompagnamento all’accesso all’iniziativa;
  2. Fase B: Accesso e selezione delle idee progettuali;
  3. Fase C: Definizione del Business Plan e presentazione della domanda di contributo;
  4. Fase D: Costituzione dell’impresa e acquisizione del finanziamento.

Ciascun partecipante sarà possibile presentare una sola candidatura.

Per partecipare al bando i soggetti interessati devono trasmettere la domanda per via telematica all’indirizzo impresaformativa2022@regione.lazio.legalmail.it a partire dal 29 marzo fino al 27 giugno 2022. 

Qui la documentazione di riferimento https://www.regione.lazio.it/documenti/76724